sabato 23 ottobre 2010

Recuperare dati da dischi con Raid rovinato



Quando si hanno i dischi configurati in RAID può capitare che si corrompa l'array per sbalzi di tensione, spegnimenti accidentali o danneggiamento del controller. A questo punto il disco non sarà più riconosciuto correttamente. Purtroppo recuperare l'array non è semplice come recuperare dei file cancellati e recuperare una partizione ma vediamo comunque cosa si può fare.




Programmi Free
Purtroppo di soluzioni free non ce ne sono molte, ho da poco scoperto ReclaiMe Free RAID Recovery che supporta RAID 0, RAID 5, RAID 0+1 and 1+0. Il programma in pratica recupera alcune informazioni sull'array e permette di creare un'immagine del disco ma poi richiede l'uso di altri software della stessa casa o analoghi per procedere con il recupero dei dati.
Un'altra soluzione in parte free, è sfruttare i giorni della versione trial di Mount Image Pro, per ricostruire virtualmente il RAID, caricandogli le immagini dei dischi. 


Programmi a pagamento
RAID Reconstructor della Runtime Software, già famosa per Get Data Back
RAID Recovery software della DiskInternals


Servizi online 
E' possibile tentare il recupero sfruttando diversi servizi online di case specializzate. Tramite assistenza telefonica e installazione di software di analisi, i tecnici saranno in grado di capire a distanza lo stato dei dischi e diagnosticare l'intervento più idoneo.  Nei megliori dei casi si risolverà il problema senza spedire i dischi in nessun centro di recupero.
Raid Recovery Online
Ontrack data Recovery
Runtime RAIDProbe Service

Per altre info vi invito a leggere i commenti positivi e negativi degli utenti che hanno risposto sotto