lunedì 20 dicembre 2010

Recuperare informazioni da un pc anche quando non parte


Il modo più facile per recuperare alcune informazioni dal pc, ma forse il meno usato, è attraverso l'utility integrata System Information, raggiungibile da Programmi - Accessori- Utilità di sistema oppure cercandolo nella barra di ricerca di Vista o 7. E' possibile selezionare le righe desiderate e copiarle per incollarle in un file di testo oppure esportare il tutto.
Molti preferiscono utilizzare altri programmi perchè dispongono di maggiori informazioni e sono graficamente più curati.


Programmi dedicati

Per recuperare solo alcune informazioni specifiche ci sono programmi dedicati come per esempio  GPU-Z è quello dedicato alle schede grafiche, HWMonitor è quello dedicato a voltaggi, temperature o velocita ventole, CrystalDiskInfo quello per tenere sotto controllo i parametri S.M.A.R.T. dei dischi oppure SpeedFan sempre per controllo ventole e dischi.








Programmi completi
 
Per non dover passare da un programma all'altro è possibile utilizzare quelli più completi che recuperano ogni tipo di informazione.

Tra questi il più completo è sicuramente SIW che recupera anche i seriali dei programmi installati sotto Software Licenses o addirittura alcune password salvate sotto Software - Passwords. Dispone anche di ottimi tool recuperare informazioni sulla propria rete.
Purtroppo è free solo per uso privato.



CPUID CPU-Z


CPUID PC Wizard 


System Explorer




Piriform Speccy uno degli ultimi, prodotto dagli sviluppatori del già noto CCleaner






Tra i software a pagamento più completi invece segnalo Sandra e Aida64 l'ex Everest.


E se il pc non si accende?

Se il pc non si accende una soluzione potrebbe essere quella si aprire il case del pc o smontare il portatile nell'altro caso, ma questo potrebbe non sempre essere possibile quindi l'unica soluzione è affidarsi ad un tool bootabile da cd o chiavetta in grado di fornirci le informazioni che cerchiamo.
L'utility più completa è sicuramente UBCD, che disponendo di molti tool è in grado sia di elencare l'harwdare installato, sia di testarlo. Il tutto pesa circa 200MB ed è possibile metterlo sia su CD che su chiavetta. Un altro metodo è quello di sfruttare Hardware Detection tool ormai presente su molte distro linux ma anche su Sardu, che in pochi minuti permette di creare una cd o chiavetta avviabile contenente questo tool.