lunedì 14 febbraio 2011

Guida alla configurazione di Avira Antivir

Avira Antivir è probabilmente il miglior antivirus gratuito in circolazione ed è in grado di competere anche con quelli a pagamento ma è necessario configurarlo adeguatamente per garantire un miglior livello di protezione.
Puoi scaricarlo da questa pagina, poi durante l'installazione puoi lasciare tutte le impostazioni di default ma poi procedi con le modifiche elencate qui sotto.



 Fai click destro sull'icona di Avira nella tray icon (accanto all'orologio) e clicca su Configura Avira Free Antivirus

Metti la spunta su Modalità esperto o clicca sul pulsante per attivarlo sulla posizione 1 per abilitare tutte le opzioni 
Seleziona Tutti i file e procedi spuntando le altre voci evidenziate


Nella sezione Azioni per i rilevamenti seleziona Automatico, metti la spunta su Copia il file in quarantena e come azioni imposta Ripara ed Elimina


Passa alla sezione Archivi e seleziona anche Tutti i tipi di archivio


Passa alla sezione Guard o Realtime protection  -  Scansione e seleziona Tutti i file e Scansiona Archivi


Nella sezione Generale - Categoria minacce metti la spunta su Attiva tutti
Clicca su OK per confermare le modifiche.


Per escludere processi, file o cartelle dalla scansione in tempo reale aggiungili nei riquadri dedicati nella Sezione Guard - Eccezioni
Per escludere una cartella dalla scansione manuale fai la stessa cosa nella sezione Scansione - Eccezioni